Un monumento di amore eterno

Luigi e Mokrina

Era il 1943. Lui e un soldato italiano prigioniero di guerra, lei e una ragazza ucraina deportata per lavori forzati. Luigi Peduto e Mokrina Yurzuk si sono conosciuti in un campo austriaco per i prigionieri di guerra. Sono stati insieme per due anni. La guerra li ha fatti incontrare e la stessa guerra li ha visti separare.

Luigi si ricordera' della bella ragazza ucraina con fossette nelle gote... E la ritrovera' fra 60 anni. Si incontreranno nel 2004 nello studio del canale televisivo "Inter" in una trasmissione chiamata "Aspettami" per raccontare a tutti che amore puo' essere piu' forte della distanza, piu' lungo del tempo e piu' forte che la guerra.

Abbiamo potuto insieme condividere questa bellissima storia. Il telecanale "Inter" ha collocato una scultura in nel parco Mariniskyi di Kiev.

Per saperne di più:
  • Potete fare una foto con Luigi e Mokrina tenendoli sotto braccia
  • Trasmettete alla vostra foto tutta la forza del vostro amore
  • Collocatela nelle reti sociali con la scritta #vichnalubov
  • І vostri sentimenti vivranno per sempre